La gentilezza delle donne

Il ‘caso Mara’ scuote il Pdl
Insulti con la Mussolini

Vendola: “Questione criminale”

Berlusconi: “Carfagna si fa manovrare”. La risposta del ministro per le pari opportunità: “Nel partito c’è una guerra tra bande”. E parte un duro appellativo (“Vajassa”) verso la sua accusatrice che le risponde: “Indegna”. Caldoro: “Lei è leale, in Campania basta con Cosentino. Serve una nuova stagione

Sono di parte e lo dichiaro ,certo è che le due signore della politica non hanno dato uno spettacolo dei migliori e non  si sono risparmiate.Degne replicanti del piu’ scafato scaricatore di porto (chissa’ se poi i lavoratori portuali sono così scurrili) se le sono suonate ,solo a voce per ora, con promessa di passare ai fatti da parte della nipotina del Duce.Ma una non è la ministra delle pari opportunita’ e l’altra strenua difenditrice  dei diritti delle donne ,novella Olympe de Gouges ,paladina dell’emancipazione e sostenitrice di una  soggettivita’ politica al femminile.Gia’…. in casa Mussolini funziona sempre il boia chi molla di atavica memoria!Come dire dalla crisi di governo alla crisi di nervi!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a La gentilezza delle donne

  1. aliante ha detto:

    che tristezza…

  2. irisilvi ha detto:

    Si veramente triste perchè dentro questa banalissima lite tra donne si annidano questioni tra le piu’ importanti per il nostro paese.Dalla monezza di Napoli all’ affaire Cosentino con tutti gli strascichi giudiziari connessi con allegato di camorra…..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...