Archivi del mese: febbraio 2011

Piccolo racconto di vita

Avevo la pasta sul fuoco in cucina,quando squillo’ il telefono.Alla radio davano La gazza ladra di Rossini,il sottofondo musicale ideale per prepararsi un piatto di spaghetti,e io l’accompagnavo fischiando .Fui tentata di non rispondere ,gli spaghetti erano quasi cotti,e Claudio … Continua a leggere

Pubblicato in Absolute beginner, Donne | 10 commenti

Le certezze di Emilio Fede

Pubblicato in Gnanca Omo (gna' omo), Senza categoria | 7 commenti

La Terra e la Morte

Tu sei come una terra che nessuno ha mai detto. Tu non attendi nulla se non la parola che sgorgherà dal fondo come un frutto tra i rami. C’è un vento che ti giunge. Cose secche e rimorte t’ingombrano e … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Senza categoria | 5 commenti

Onore al Professore

Pubblicato in Amo Pietro Vanessi, vignette | Lascia un commento

Lectio magistralis

Era seduto accanto a me.Piu’ fortunato in realta’.Poteva parlare dopo la mia incerta,disarticolata,timida presentazione.Da subito l’ho riconosciuto.Una identificazione immediata.Si esprimeva piu’ o meno come me.Un misto di allegra combinazione sanguigna,connotata da forte accento veneto.Ecco ,ho pensato,lui è il mio novello … Continua a leggere

Pubblicato in Absolute beginner | Lascia un commento

Per il vigliacco che nasconde il cuore

Pubblicato in Absolute beginner | 1 commento

Ah dimenticavo…Buon San Valentino

Pubblicato in Amo Pietro Vanessi, vignette | 4 commenti

Come dimenticare domani

Domani? Niente piu’ che un giorno qualunque  da dimenticare.Come un mal di pancia improvviso,come un botto in piena notte,un temporale in un giorno splendente di sole,un amico che non ti cerca , un sorriso a denti stretti ,l’auto che non … Continua a leggere

Pubblicato in I dolori del giovane Werther, Ricordi, Senza categoria | Lascia un commento

Indistruttibile bellezza

Questa galleria contiene 1 immagine.

Questo è il volto di Bibi Aisha.Questa immagine ha vinto il World Press Photo 2011,la foto dell’anno. Nel viso di questa ragazza afghana ,divenuta simbolo delle violenze subite dalle donne in Afghanistan,tutto il coraggio e la fierezza delle donne che … Continua a leggere

Altre gallerie | Lascia un commento

Ieri a Roma in un giorno qualsiasi

C’erano 20 gradi ieri a Roma ,una giornata di primavera da godersi lungo il Tevere o in piazza di Spagna ,oppure una passeggiata al mare, a guardare le onde infrangersi sul bagnasciuga , in un continuo ,inarrestabile movimento .Il lento … Continua a leggere

Pubblicato in Mondo, vignette | 15 commenti