L’Italia siamo noi

In questo paese dove ognuno rivendica la propria appartenenza regionale come la piu’ importante,la piu’ esemplare ,la piu’ comprensibile io rivendico il mio essere italiana.Come posso capire i sardi o i siciliani oppure gli altoatesini se non attraverso la nostra comune matrice? Come posso guardare il volto dei miei simili se non ne riconosco i miei tratti?Riprendo le parole del Presidente Napolitano:”Se non fossimo stati uniti la storia ci avrebbe spazzato via”
E’ arrivato il momento dell’orgoglio dell’Unita’ d’Italia!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Futuro, Italia mia, Mondo, Poesia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...