Archivi del mese: novembre 2011

Al peggio non c’è mai fine

Potrei scrivere di cucina.L’argomento piu’ allegro di questi tempi e tanto,molto di moda.Potrei parlarvi delle mie orecchiette al pesce spada o dei miei adorati risotti,tanto amati al nord quanto guardati con sospetto al sud.Si perchè l’umore di una nazione passa,pure … Continua a leggere

Pubblicato in Absolute beginner, cucina, Donne, Mondo, Ricordi | 4 commenti

Originally posted on La Torre di Babele:
Ho passato una vita per disastri: terremoti e alluvioni. Per descrivere  le situazioni che trovavo ho usato spesso una frase: questa nostra Italia bellissima e fragilissima. Dopo l’ultima tragedia di Genova, il presidente…

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Domenica di pioggia

Difficile scrivere di languide giornate, immalinconite dalla pioggia autunnale,dopo le immagini del disastro causato in gran parte dal dissesto  idrogeologico.Dopo cio’ che è successo in Liguria ,prima alle cinque terre poi nella stessa Genova ,queste le parole del ministro dell’Ambiente: … Continua a leggere

Pubblicato in Futuro, I dolori del giovane Werther, Italia mia, Senza categoria | 4 commenti