Potresti

Potresti anche telefonarmi e dirmi in un soffio di vita che hai bisogno del mio racconto: favole di una bimba che legge i sospiri, favole di una donna che vuole amare Alda merini

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Absolute beginner, epifania, Futuro, I dolori del giovane Werther, Poesia. Contrassegna il permalink.

16 risposte a Potresti

  1. Walter ha detto:

    Leggere Alda Merini è come stare in prima fila sugli spalti delle sensazioni e guardare il gioco delle emozioni dentro.

  2. irisilvi ha detto:

    Ahhhhh ….credo che la metafora calcistica abbia un senso,forse maschile,specialmente per chi di calcio non capisce na mazza…ma rende l’idea e profuma ,lei stessa,di poesia

  3. Walter ha detto:

    Non ci avevo fatto caso…vero! 🙂 Comunque Alda è un bene prezioso da “donare gelosamente”. Su Alda non si scherza.

  4. fausta68 ha detto:

    Le mille e mille sfaccettature del cuore di Alda! Il suo grande bisogno di amore, il suo grande bisogno di amare….

  5. ceglieterrestre ha detto:

    Ciao amici ‘Alda’ è grande ricca di grande emozini. Un caro saluto bacioni

  6. ceglieterrestre ha detto:

    Aho! Wartere, m’ ‘ndove stai co er brogghe? ciao 😉

  7. ceglieterrestre ha detto:

    Grazzie Sirva, mo ho ricopiato er titolo e me lo faccio inserì su li preferiti, sinno ‘gni vòrta devo lassà le bréccolette listesso Pollicino.
    Aho! che aria tira da le vostre parti?
    ‘N caro saluto e ‘n abbraccico. 😉

  8. irisilvi ha detto:

    Ciaoooo Franca! Qui tira aria gelida,sotto tutti i punti di vista!

  9. ceglieterrestre ha detto:

    Poracci noantri

    Qui ne sto convento
    ce tira puro er vento.

    E ce porta puro
    ‘n sacco de fojetti da paga’.

    Chissà quanno piove
    dar celo che ce cade giù.

    E quanno ce sta er sole finimo
    tuttiquanti sotto l’ombrellone.

    Magari ce riposamo pe
    colorà le chiappe chiare.

    franca bassi

  10. irisilvi ha detto:

    Franca a leggerti scappa sempre un sorriso .A volte amaro , ma non si rimane mai indifferenti!
    E’ arrivato il vento dalla Siberia,pulisce l’aria e la mente…..

  11. Walter ha detto:

    Pulisca l’ aria e la mente…e in cinque giorni a meno 30, ha fatto 60 vittime. :o(

  12. irisilvi ha detto:

    Ciaoooo Walter!!! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...