Urne bollenti

I giochi ormai sono stabiliti, i partiti pro euro hanno vinto.Si salverà la Grecia? Ci salveremo noi? Forse, ma a quale costo ancora non lo sappiamo….

La Torre di Babele

Domenica torrida non solo sul piano metereologico. Si vota oggi in tre punti caldi del pianeta, due in questa Europa sempre più oggetto misterioso. Vediamo.

Seconda giornata di ballottaggio oggi in Egitto per le elezioni presidenziali. Più di 50 milioni di elettori sono chiamati a scegliere tra Mohamed Morsi, candidato dei Fratelli musulmani, vincitori alle politiche, e Ahmed Shafiq, l’ultimo primo ministro dell’ex rais Honsi Mubarak ed ex generale dell’aviazione, sostenuto dai militari al potere. link

La Grecia torna al voto in una delle elezioni più attese a livello mondiale, con i cittadini chiamati a scegliere tra “il rispetto degli impegni”  o la rinegoziazione dei termini del prestito di salvataggio che ha comportato l’imposizione di severe misure d’austerità. Gli aventi diritto sono quasi 10 milioni, su una popolazione di circa 11 milioni.   link

Secondo turno delle elezioni politiche in Francia. Gli elettori devono scegliere 541 deputati. Al primo turno…

View original post 27 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Absolute beginner, Futuro, Grecia, I dolori del giovane Werther, Italia mia, Mondo, Ricordi. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Urne bollenti

  1. keypaxx ha detto:

    Salvarci? speriamo. Ma è dura, molto dura. Il mondo sembra dentro la terza guerra mondiale che tutto sta distruggendo. Con la differenza che si sta combattendo senza vere armi.
    Un sorriso per la giornata.
    ^___^

  2. ceglieterrestre ha detto:

    Sirvà mica ho capito che ce sta a capità. Questa è ‘na guera indove noiantri perdemo tutto e antri vincono tuttoquanto. vabbè speramo sempre. ‘N abbraccico forte forte. 😦

  3. keypaxx ha detto:

    Un sorriso ci salverà!
    ^___^

  4. ceglieterrestre ha detto:

    er soriso c’è ma mica basta più 😦
    ciao Sirvà bona notte 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...