Archivi categoria: Italia mia

Indifferenza

Pubblicato in Absolute beginner, I dolori del giovane Werther, Italia mia | 2 commenti

Italiani brava gente

L’Aquila, la rabbia per le risate del prefetto.“Venga a chiedere perdono in ginocchio” Amarezza e sconcerto per la nuova intercettazione in cui Giovanna Iurato scherza sulle lacrime versate davanti alla Casa dello studente. Il sindaco: “Emerge tutta la solitudine della … Continua a leggere

Pubblicato in Donne, Futuro, Gnanca Omo (gna' omo), I dolori del giovane Werther, Italia mia, Senza categoria | 10 commenti

Bottana industriale

La voglio ricordare così: bellissima, bravissima, sensuale ,unica. Ciao Mariangela ora emozionerai gli angeli.

Pubblicato in Donne, I dolori del giovane Werther, Italia mia, Le cose più belle della vita, Poesia, Ricordi | 1 commento

Quelle come me

Quelle come me sono capaci di grandi amori e grandi collere,grandi litigi,grandi pianti e grandi perdoni. Quelle come me non tradiscono mai, quelle come me hanno valori incastrati nella testa come fossero pezzi di un puzzle, dove ogni singolo pezzo … Continua a leggere

Pubblicato in Donne, Italia mia, Mondo, Poesia, Ricordi, Uomini | 4 commenti

E’ Immorale Pagare Un Debito Immorale

Dal blog Di Alessandro http://www.neospalamedes.blogspot.it/

Pubblicato in Futuro, Grecia, I dolori del giovane Werther, Italia mia, Mondo, Ricordi | 9 commenti

Europa da Nobel

Ogni commento è superfluo. Ci hanno pensato ad Oslo!

Pubblicato in Futuro, Italia mia, Mondo, Senza categoria | 4 commenti

Fa troppo caldo

Fa troppo caldo. Pure per pensare e per scrivere. Sono senza memoria e senza volontà. Distrattamente mi colloco a metà tra gli europei di calcio e le vacanze. Non per le vacanze, no, le attendo con ansia ormai. Quest’anno sono … Continua a leggere

Pubblicato in Italia mia, Le quattro stagioni, Senza categoria | 22 commenti