Archivi del mese: aprile 2011

Franca Bassi poetessa

L’ACQUETTA DE ROMA Aho, che ce piove a Roma! ce fanno certi goccioloni da quanno era pupa me piace senti’ quanno a Roma ce fa l’acquetta e quanno ce fanno li sgrulloni nun so pecché nun me porto mai l’ombrello … Continua a leggere

Pubblicato in Donne, Italia mia | 8 commenti

Buona Pasqua

Buona Pasqua.Lo so non conta nulla.Detto così ha lo stesso sapore amaro di un limone.Un grosso limone Avrei voluto scrivere . Scrivere di piu’, ma non ci riesco.Avrei voluto raccontare di Vittorio Utopia Arrigoni,ma non ne sono capace. Sono stanca … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 4 commenti

Da un segnale misterioso, forse una nuova particella

Da un segnale misterioso, forse una nuova particella.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Il dito

Late Fragment   And did you get what you  wanted from this life,even so? I did. And what did you want? To call myself  beloved,to feel myself beloved on the earth. (Raymond Carver)

Pubblicato in Absolute beginner, Gnanca Omo (gna' omo), I dolori del giovane Werther, Poesia, Ricordi | Lascia un commento

Cielo metallico

Ehi. Che occhi blu. Sopra una sciarpa celeste, piuma dal cielo. La tua bocca è nascosta lì dietro. Sì, proprio lì. I capelli tutti intorno, arruffati. Morbidi. Mi sciolgo davanti a te, calore come da una stella, ma i tuoi … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Lascia un commento

I giorni piu’ belli

Pubblicato in Ischia, Italia mia, Ricordi | 4 commenti
Pubblicato in Absolute beginner, Amo Pietro Vanessi, vignette | Lascia un commento