Archivi categoria: Le quattro stagioni

Tre giorni a Natale

Ancora Natale. Passata l’ansia mayalesca per chi l’ha avuta eh, io no io. E’ arrivato il 22 dicembre, tre giorni a Natale e come ogni anno una irragionevole contentezza mi assale. Tutti stanchi, incazzati neri, facce nere all’orrizzonte ed io … Continua a leggere

Pubblicato in epifania, Le quattro stagioni, Senza categoria | 6 commenti

Canto per te

Canto per te guardando nuvole astratte Immagino fili di zucchero,come dolci stelle Tra percorsi azzurri e grigi, canto per te Lontano, tra viali settembrini, d’oro e d’argento la vita Io canto per te.

Pubblicato in Absolute beginner, Donne, Gnanca Omo (gna' omo), I dolori del giovane Werther, Le quattro stagioni, Poesia, Ricordi, Uomini | 11 commenti

Fa troppo caldo

Fa troppo caldo. Pure per pensare e per scrivere. Sono senza memoria e senza volontà. Distrattamente mi colloco a metà tra gli europei di calcio e le vacanze. Non per le vacanze, no, le attendo con ansia ormai. Quest’anno sono … Continua a leggere

Pubblicato in Italia mia, Le quattro stagioni, Senza categoria | 22 commenti

Narciso e Menopausa

Quando li comprai non ci pensai troppo: mi piacevano e li presi. Di forma quadrata, chiari, non bianchi, piuttosto color avorio. Somigliano un pò a quelli che portava la Mondaini, però  danno un’aria più figa. Almeno così sembra a me. Non … Continua a leggere

Pubblicato in Absolute beginner, Donne, epifania, Futuro, Gnanca Omo (gna' omo), I dolori del giovane Werther, Le quattro stagioni, Mondo, Uomini | 13 commenti

Io non ho paura

Ci sono certi  giorni in cui ti senti quasi immortale. Niente sembra farti paura quando in realtà tutto ti spaventa. Giorni di una bellezza esasperante, che a pensarli ne senti ancora il profumo. Momenti che sembrano brillare, luci ad intermittenza, oro … Continua a leggere

Pubblicato in Absolute beginner, Donne, Futuro, Gnanca Omo (gna' omo), I dolori del giovane Werther, Le quattro stagioni, Senza categoria, Uomini | 4 commenti

Che ci sarà mai da ridere! ovvero in vino veritas…

Pubblicato in Absolute beginner, Donne, Italia mia, Le quattro stagioni, Ricordi, Senza categoria | 9 commenti

Vento ventoso

Vento stregato, vento fatato Bocca che soffi con tutto il tuo fiato Vento ventaccio, vento ventaglio Lama affilata che quasi mi taglio..Vento smarrito, vento impazzito Cupo ululato di lupo impaurito.Vento arrogante, vento potente!!(Giusy Ridolfo)

Pubblicato in Italia mia, Le quattro stagioni, Poesia | 12 commenti